CAMPIONATO ITALIANO UNDER 16

Il Campionato Italiano under 16 a squadre è un vero e proprio campionato per i circoli, infatti tutti i componenti della squadra devono essere tesserati per l’Asd che rappresentano.

Il torneo si è disputato fino al 2014 con la formula Open e con un solo titolo in palio, quello Under 16. Dal 2015 la Fsi ha cambiato il regolamento e i titoli da assegnare sono diventati tre: Under 16, Under 12, Under 10.

Da quest’anno i tornei e i titoli da assegnare diventano quattro:

  • Under 16
  • Under 14
  • Under 12
  • Under 10

REGOLAMENTO

Il regolamento della Federscacchi è possibile visualizzarlo a questo  link

Il regolamento auttuativo della Federscacchi è possibile visualizzarlo a questo link

ISCRIZIONI

Le iscrizioni sono fissate in € 25,00 per ogni squadra e devono essere versate al momento dell’accredito in sala torneo, come previsto dal calendario del torneo.

Le iscrizioni si chiudono il  20 OTTOBRE 2019. Entro questa data va inviato il modulo di iscrizione tramite posta elettronica all’indirizzo info@arcoworldchess.com

Il modulo di iscrizione è scaricabile a questo link.

Iscrizioni successive saranno possibili solamente se accettate sia dal Direttore del Torneo sia dall’Organizzazione.

Saluti delle Autorità

Saluto del Sindaco di Arco Alessandro Betta

Care ragazze e cari ragazzi,

A nome mio e dell’Amministrazione Comunale e di tutta la Città di Arco vi rivolgo il più caloroso benvenuto. Come saprete, il nostro territorio ha una vocazione straordinaria per gli sport all’aria aperta, ma anche quelli che normalmente si disputano al chiuso prediligono luoghi belli e accoglienti, non fosse altro perché prima e dopo la gara è gradito a tutti trascorrere momenti divertenti e piacevoli immersi nella natura.
Il vostro è uno sport veramente impegnativo, antico e affascinante che il nostro attivissimo Comitato Organizzatore, presidente Cristina Pernici, già da tempo contribuisce a promuovere, far conoscere e anche apprezzare. Pur con tutte le chiare differenze, quello che accomuna gli sport è che sollecitano chi li pratica a un percorso di crescita, a mettersi a confronto con le proprie capacità e coi propri limiti, imparando sostanzialmente che la vita è allo stesso tempo difficile e facile. Quello che conta poi in verità è affrontare il cammino di vita con lo spirito giusto, con metodo e con fiducia.
A tutti voi concorrenti di questa fase finale del Campionato nazionale a squadre under 16 voglio rivolgere quindi un augurio sentito di un appuntamento sportivo in linea con le vostre migliori attese, pur sapendo che il vincitore è sempre e solo uno.
Aggiungo un altro augurio, ugualmente importante: che questa gara, così come più in generale la vostra dedizione a questo gioco di strategia nonché sport olimpico, vi aiuti a imparare come affrontare in modo vincente la vostra vita, rispettando e amando le regole, presupposto di una equilibrata e serena convivenza civile, e sempre con un occhio di riguardo al vostro prossimo e al Bene Comune.

Saluti del Presidente dell’A.M.S.A. Renato Veronesi

Ciao ragazzi,

vi porto il saluto di benvenuto di Amsa, Azienda Municipale Sviluppo Arco, società pubblica che ha in gestione, tra le altre cose, il Casinò municipale e che da anni ospita i tornei di scacchi del Comitato Organizzatore Manifestazioni Scacchistiche. Ora è il turno, nientemeno, che del Campionato nazionale a squadre under 16, manifestazione sportiva prestigiosa che siamo lieti ed orgogliosi di accogliere.

Come presidente di una società pubblica che ha come mission lo sviluppo di Arco, vedo negli scacchi una delle tante leve che ci possono consentire di favorire l’economia locale, ma certo non mi sfugge, oltre all’importanza di un Campionato italiano, il fascino particolare di uno sport come il vostro, che richiede doti specifiche e che si presenta come complesso ed impegnativo.

È quindi esprimendovi la mia ammirazione e complimentandomi per aver raggiunto il notevole livello di un Campionato nazionale che vi auguro di potervi esprimere al meglio, ottenendo i risultati che sperate e trascorrendo, nella nostra città, giorni piacevoli all’insegna della bellezza del paesaggio e dell’ospitalità, assieme alle vostre famiglie e ai vostri amici.

Saluti del Presidente F.S.I. Giampietro Pagnoncelli

La città di Arco di Trento offre una consolidata, pluriennale esperienza nell’organizzazione di gare e tornei, anche a livello di campionato del mondo; è questa la miglior garanzia per la perfetta riuscita di una delle manifestazioni più importanti per la Federazione: il Campionato Italiano giovanile a squadre. Un evento che costituisce il termometro della vitalità delle singole Società Scacchistiche, dato che i giocatori e le giocatrici sono rappresentanti del vivaio locale.

La manifestazione in pochi anni ha raggiunto dimensioni forse inattese: ad ogni edizione il numero delle compagini in gara aumenta e ormai sono rappresentate quasi tutte le regioni italiane.

Come Presidente della Federazione Scacchistica Italiana non posso che essere molto soddisfatto di questa crescita, che conferma la sempre maggior diffusione degli scacchi tra i giovani e il crescente impegno dei dirigenti locali.

Auguro alle ragazze e ai ragazzi, ai genitori, agli insegnanti e agli istruttori, di poter vivere i giorni di gara in amicizia e in quella atmosfera di sana e leale competizione che è caratteristica peculiare del nostro amato Sport.